Alfa Romeo 2000 GT Veloce

Modello
Alfa Romeo 2000 GT Veloce

Colore
Carrozzeria Grigio Chiaro metallizzato (727 GRIGIO CHIARO INDIANAPOLIS 1968 1974), interni total pelle nera.

Caratteristiche
Motore Alfa Romeo 4 cilindri in linea, anteriore longitudinale. Cilindrata cm3 1962, Potenza massima 132 CV a 5500 giri/min. Distribuzione 2 alberi a camme in testa con commando a doppia catena , posizione anteriore. Basamento in lega leggera e camere di scoppio emisferiche. Canne separate smontabili in ghisa. Telaio in acciaio complementare alla scocca metallica, a struttura differenziata. Trazione posteriore con ponte posteriore in lega leggera con tubi in acciaio contenenti i semiassi; differenziale autobloccante. Freni idraulici a disco sulle 4 ruote, con servofreno a depressione. Cambio manuale a 5 rapporti. Velocità max oltre i 195 km/h

Anno
1973

Condizioni
Solo per voi che sapete apprezzare le nostre bellissime auto italiane vi propongo una specialità rara della casa del Biscione: 2000 GT Veloce. L’aggiornamento a 2 Litri del notissimo coupé Alfa Romeo consistette nell’adozione della medesima della 2000 berlina ma con un rapporto al ponte più lungo e con dotazione di serie del differenziale autobloccante. La plancia, in ottimo stato conservativo, venne sensibilmente modificata nella strumentazione i sedili erano di nuovo disegno. Questi ultimi furono oggetto di un profondo studio da parte di due ricercatori su un gran numero di vetture concorrenti e il risultato che si ottenne dal punto di vista ergonomico fu eccezionale. I sedili sono perfettamente conservati in pelle nera con alza poggia testa strutturato in legno. Per le sue elevate prestazioni la 2000 Gt Veloce è stata la vettura di punta della produzione Alfa Romeo e non ha avuto rivali fra le auto di altra marca e di pari categoria. Guidare questo bolide a trazione posteriore rimane tutt’ora un vero piacere di guida, grazie anche ai pochi km della vettura ed una manutenzione meticolosa recentemente eseguita. Esteticamente l’auto è stata completamente restaurata nel suo colore originale. Il bellissimo volante Hellebore fu un elemento distintivo della 2000 (adottato anche dalla 1300 junior). Vettura in ottimo stato dovuto anche ai soli 2 proprietari, dotata di targhe nere Torino, libretto originale, uso e manutenzione, e doppie chiavi.

Curiosità
Vista di profilo la 2000 GT veloce si differenziava per il biscione collocato al posto del quadrifoglio, che aveva caratterizzato invece la 1750. Mostrava comunque una stretta parentela con la precedente 1750 se la si guarda a ¾. Tranne il frontale, che era stato oggetto di una profonda revisione, esternamente la vettura aveva subito impercettibili modifiche. Anche le ruote, a disco in acciaio, e i pneumatici erano rimasti invariati. Ristilizzando lo scudetto al centro della calandra, il frontale interruppe il filo di continuità stilistico con il disegno d’origine, risalente al 1963. l’operazione venne tuttavia realizzata con molta curo e si rivelò molto indovinata.

Per maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio