Alpine A110 1300 Berlinette “85” VC (1976)

Modello
Alpine A110 1300 Berlinette “85” VC (1976)

Colore
Carrozzeria vetroresina Jaune Tournesol (giallo ), interni stoffa neri marroni tramati.

Caratteristiche
Motore Renault 12 TS (810) posteriore a sbalzo, con 4 cilindri in linea 8 valvole inclinate a V, 1289 cm3 mono carburatore doppio corpo invertito Weber 32 DIR (starter manuale). Potenza 81 cv – 5900 g/min. Peso 687 Kg. Potenza scaricata a terra grazie alla sua trazione posteriore con frizione a secco monodisco. Cambio manuale a 4 marce (tipo 330 A4) e come optional il cambio a 5 marce (tipo 353). Cerchi in lega 165 x 13 HR (Dunlop SP Sport) . Coppia max: 10.5 mkg – 3500 g/min.

Anno
1976

Condizioni
Questo modello è una vera e propria chicca per gli amanti della guida sportiva derivante dalle corse. Vi presentiamo la mitica A110 1300. Disegnata da Michelotti il modello in questione si presenta con tutte le caratteristiche originali. Esteticamente si trova in ottimo stato, con una carrozzeria allegerita data la vetroresina che non presenta nessun tipo di ruggine. Il colore giallo Tournesol è ancora vivo e risalta le sue forme disegnate per andare forte su strada. La sua formula costruttiva è del tipo Berlinetta a due posti secchi. Caratteristica originale la fanaleria con quattro potenti proiettori e le prese d’aria per i freni anteriori. Lateralmente, linea sfuggente dovuta alla sua altezza (solo 1.113m). Posteriore con classica coda tronca con ampio lunotto. Telaio tubolare monotrave. Meccanicamente è in ottimo stato e vi sarà consegnata tagliandata e revisionata presso la nostra officina. Durante gli ultimi 20 anni è sempre stata rigorosamente mantenuta con rigorosi tagliandi, coperta al caldo dentro un garage. Internamente si presenta un ottimo conservato, con una leva cambio in perfette condizioni, oltre che ad essere ben studiata “a portata di mano” giustifica a pieno dei suoi soli 58000 km reali. I sedili sono conservati come l’imperiale, il cruscotto e i panelli porta. Strumentazione molto chiara e funzionante (costruita in Italia). Un vero gioiello su strada. Non aspetta altro che essere guidata da un intenditore.

Curiosità
La nuova berlinette 1300 è stata presentata al Salone di Parigi. In virtù degli accordi con Renault, tutte le Alpine possiedono sul cofano anteriore il losango del marchio francese “la Regie”. La A110 è stata sicuramente la più famosa tra le Alpine, grazie ai suoi innumerevoli successi in tutto il mondo. Appena nata, infatti, la A110 fu immediatamente introdotta sui tracciati di gara e subito cominciò a farsi conoscere riscuotendo numerosi successi. La A110, specie nelle prime versioni, quelle con motorizzazioni minori, fece anche da “scuola” per numerosi aspiranti piloti, alcuni dei quali emersero e divennero assai famosi, come per esempio il brasiliano Emerson Fittipaldi, poi approdato in Formula 1.

Per maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio