+39 3404131760 info@tomini.eu

Land Rover Range Rover Evoque 2.0 i4 150 CV S AWD Automatico

Modello
Land Rover Range Rover Evoque 2.0 i4 150 CV S AWD Automatico

Colore
Carrozzeria Bianco Ghiaccio, interni pelle nero grigio fumo.

Caratteristiche
Motore anteriore longitudinale a 4 cilindri in linea 24 valvole ad iniezione multipoint. Cilindrata 1999 cm3 con una potenza massima di 150 Cv (110kw) a 4000 gir/min. Coppia massima 380 Nm a 3250 giri/min. Questo motore sprigiona in potenza massima CV 150 grazie alla sua trazione integrale + cambio sequenziale automatico a 9 rapporti. Velocità massima 196 km/h. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 11.2 s.

Anno
2019

Condizioni
Oggi vi presentiamo La nuova Land Rover Range Rover Evoque è simile alla precedente ma è tutta nuova. Lo spazio cresce leggermente e migliora pure nell’insonorizzazione e nell’isolamento offerto dalle sospensioni. Ibrida e 4×4. Profondamente rivisto l’abitacolo della nuova Range Rover Evoque: la plancia sottile e a sviluppo orizzontale riprende elementi e stile della più grande Velar, con uno schermo centrale di 10 pollici, motorizzato e orientabile elettricamente, per il sistema multimediale. È ricco di funzioni e ora integra Android Auto e Apple CarPlay, di serie per tutti gli allestimenti, salvo per quello base. Poco sotto, nella consolle, c’è un secondo monitor di pari dimensioni: è anch’esso sensibile al tocco e permette di gestire il “clima” (ma la temperatura si regola da due rotellone che letteralmente sbucano in mezzo al display) e altre funzioni, a cui potranno aggiungersene di nuove negli anni, grazie al fatto che il sistema si aggiorna via web come i telefonini. A vettura spenta i due schermi sembrano eleganti superfici vetrate nere: come i comandi al volante, che si illuminano rivelandosi solo quando si accende il quadro dell’auto. Digitale anche il cruscotto di 12,3’’ (€ 718), mentre il selettore delle marce a rotella è stato sostituito da una più convenzionale leva: ciò ha permesso di ricavare spazio per due portabottiglie. Non prevista la piastra di ricarica wireless per i cellulari (arriverà solo col restyling atteso fra circa quattro anni), mentre la radio Dab si può avere solo sborsando 359 euro. Il modello presentato contabilizza solamente 12000 km. Di listino costava con accessori compresi circa 60.000,00 euro. Comfort. Insonorizzazione e molleggio sono di qualità, anche con gli ammortizzatori di serie e i cerchi di 20’’. Fuori strada. Pochi porteranno quest’auto su pietraie e fango: un peccato, visto quello di cui è capace. Interni. I materiali convincono e il doppio schermo della consolle è futuribile ma non scomodo da usare. Belli e originali i rivestimenti ecocompatibili in plastica riciclata. Le foto parlano e raccontano dello stato del veicolo, perfetto in ogni suo aspetto.

 

Curiosità
A quasi nove anni dalla sua presentazione, la più piccola e originale delle Range Rover va in pensione e viene sostituita da una suv che ne riprende nome e forme. I passaruota della nuova Range Rover Evoque sono sporgenti, le fiancate alte e il tetto piatto scende rapidamente verso il posteriore. Identica persino la lunghezza di 437 cm: il modo più semplice per riconoscere la nuova Evoque è fare caso alle scenografiche maniglie a scomparsa nelle porte anteriori e posteriori.

Per maggiori informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo messaggio