Mercedes Benz SL 280 R107 185 cv (1989)

Modello
Mercedes-Benz 280 SL R107 185 cv (1989)

Colore
Carrozzeria grigio antracite metallizzato con soft-top nero, interni simil pelle neri.

Caratteristiche
Motore Daimler Benz longitudinale anteriore (tipo 110.986/990), con 6 cilindri in linea, 2746 cm3 12 valvole. Alimentazione iniezione meccanica Bosch. Potenza 185 cv – 5800 g/min e una coppia massima di 240Nm.
Peso 1618 Kg. Potenza scaricata a terra grazie alla sua trazione posteriore e raggiunge nella versione manuale fino a 205km/h. Cambio manuale a 4 marce (tipo 716). Cerchi in lega 6.5 J 14 h2 185. Coppia max: 24.5 mkg – 4500 g/min. Freni anteriori con dischi ventilati da 286mm. Freni posteriori con dischi ventilati da 279 mm.

Anno
1989

Condizioni
Questo modello è quello che per molti di noi puo essere chiamato Cult. Presente in moltissimi film degli anni 80, rappresentava un icona di affidabilità, eleganza, lusso e raffinatezza. Vi presentiamo la mitica 280 SL r107.
R107 è la sigla tecnica di una roadster di lusso prodotta dalla Mercedes-Benz tra il 1971 ed il 1989 e facente parte della serie di vetture definite come Classe SL. Questo modello si trova in buone condizioni di carrozzeria, data il suo restauro completo oltre 10 anni fa. Internamente si presenta un ottimo conservato, con una leva cambio in perfette condizioni, giustifica a pieno dei suoi soli 95000 km reali La capote è praticamente nuove sia nel tessuto sia nella finestrella di plastica posteriore. Meccanicamente è in ottimo stato e vi sarà consegnata tagliandata e revisionata presso la nostra officina. Durante gli ultimi 20 anni è sempre stata rigorosamente mantenuta con rigorosi tagliandi, coperta al caldo dentro un garage. Un ottimo investimento visto il suo valore in costante aumento.

Curiosità
Pur non avendo il fascino estetico del modello che l’aveva preceduta, la linea moderna e squadrata (come in voga all’epoca) piacque e la vettura ottenne grande successo. Nel corso della sua lunga carriera non subì modifiche estetiche rilevanti, ma venne tenuta al passo coi tempi dal punto di vista tecnico.
Nel 1972 venne introdotta la versione 450SL, mossa da un V8 a iniezione di 4520 cm³ (225cv), abbinato ad un cambio automatico a 4 rapporti. Tale motore, appartenente alla famiglia dei motori M117, è in pratica lo stesso della
350SL 4.5, ma era più prestante in quanto non menomato da tutte quelle misure antinquinamento previste dalle normative USA. La potenza massima raggiungeva così i 225 CV.
Nel 1974, in seguito alla crisi petrolifera di quel periodo, venne introdotta la 280 SL, equipaggiata dal bialbero M110 da 2.8 litri in grado di erogare 185 CV.
Nella seconda metà degli anni settanta del XX secolo, si assistette al graduale passaggio all’iniezione elettronica da quella meccanica, passaggio cominciato nel 1976 sulla
280SL e proseguito fino ai primi anni ottanta interessando così l’intera gamma.

Per maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio